02 nov 2010

Etlingera?

In macchina con la mia collega. Parla a ruota libera della ricerca di un centrotavola per una Sposa.
“La Sposa è molto esigente, vorrebbe creare un’atmosfera esotica e raffinata, senza rinunciare ad un tocco di modernità. Rimanendo sul tradizionale, naturalmente."
Chiaro, no?
"Pensavo di proporre un centrotavola composto da aspidistra e foglie di aralia per esasperare il tocco esotico, e aggiungere degli sbuffi di gypsophila rosa per rispettare la tradizione. Per il tocco di modernità ed esaltare l'esotismo potremmo inserire anche dei boccioli di etlingera o dei meravigliosi esemplari di plumeria.” spiega senza prendere mai fiato "Che ne pensi? Ti sembra un’idea abbastanza esotico-tradizionale con punte di modernità? Altrimenti, in alternativa, potremmo utilizzare l’amaryllis, ma è un po’ banale, non trovi? Siamo arrivate, possiamo parcheggiare! Allora vada per la plumeria, lo sapevo che eri d’accordo con me!”

Nessun commento:

Posta un commento