09 gen 2011

Vita da Wedding Designer

1) Vantaggio: Puoi indossare abiti fantastici (anche quello da sera che sta nell'armadio a prendere polvere e che non hai mai occasione di mettere) perchè devi essere sempre al top, soprattutto durante gli eventi.
Svantaggio: Per quanti abiti puoi avere, finirai sempre per fissare il tuo armadio, domandandoti: "Oddio, per l'evento di domani cosa metto? Non ho proprio niente di adatto... Ieri ho visto quell'abitino in vetrina in centro..." e via, in men che non si dica il compenso è volato via! 



2) Vantaggio: Sei sempre attiva, ti senti come l'eroina di qualche film d'azione. Quando ti rilassi, invece, realizzi e crei prototipi con le tue mani di fata!
Svantaggio: I periodi "di calma" ti opprimono, entri nella psicosi della Salvatrice dell'Umanità, crei problemi per il solo gusto di risolverli!



3) Vantaggio: Frequenti le location più belle e mangi con i catering più raffinati. In più, assaggi tutti i nuovi gusti di confetti e wedding cake!
Svantaggio: il senso di colpa ti costringe a sedute di palestra estenuanti e all'acquisto di barrette ipocaloriche che non toccherai mai. Ti prometti settimanalmente che mai più mangerai quasi un'intera scatola di confetti mentre prepari i sacchetti da esporre in vetrina!


 

4) Vantaggio: Sei un mezzo per realizzare i sogni delle Spose Smaniose, e loro ti idolatrano al punto da renderti partecipe di ogni fase della loro vita: dalla scelta delle piastrelle della cucina fino alla motonona litania degli screzi familiari.
Svantaggio: Sapere troppe cose della Sposa Smaniosa è controproducente, ma non sai come fermare il fiume di parole. Ti commuovi per i loro problemi personali, salvo poi scoprire che era solo una tattica: una volta finita la confidenza, tornano ad essere le Spose Smaniose di sempre, assatanate di shopping e ostinatamente bisognose di attenzioni!
 


5) Vantaggio: Sei obbligata per lavoro a uscire e farti vedere molto in giro, conoscere gente, frequentare corsi da sommelier. Viaggi moltissimo per organizzare gli eventi, visitare location, conoscere le novità del settore. Hai diritto a vedere le anteprime di tutte le collezioni: dagli abiti da sposa alle bomboniere. Sei corteggiata da parrucchieri e visagisti, che sperano di entrare a far parte del tuo staff e... beh, bisogna sacrificarsi e fare da cavie prima di mandarci qualche cliente, no?
Svantaggio: Nessuno! Altrimenti, perché fare questo lavoro?

6 commenti:

  1. in merito al punto 5: a breve mi toccherà scarpinare su e giù per la fiera (anche se la cosa non mi entusiasma molto...) ma di sicuro ci scappa qualche assaggino.. (vedi punto 3) e successivamente km di nuoto! ci prendi sempre! ;)

    RispondiElimina
  2. Quello di cui non ho parlato nel post, invece, é un problema che mi affligge da sempre, ma credo che riguardi solo me: le scarpe! Non sono ancora riuscita a trovarne un paio che sia allo stesso tempo bello e comodo. Quando penso alle fiere e a tutte quelle ore in piedi, già sento male alle caviglie... quando a fine giornata un sorriso è più che altro una smorfia di dolore camuffata! In bocca al lupo per la fiera, allora!!

    RispondiElimina
  3. Piacere di conoscervi, è sempre bello confrontarsi con le colleghe.
    Milena Bertarelli

    RispondiElimina
  4. Ciao, grazie del commento! Spero che tornerai a trovarmi!

    RispondiElimina
  5. Molto divertente!!! Nonché molto vero! :-)

    RispondiElimina